Antonio Conte resta muto davanti ai microfoni e nel post gara manda a parlare il vice Stellini, ma in campo la sua voce si sente forte e chiara. Come accade quando Lautaro reagisce male al cambio con Pinamonti: entrato a fine primo tempo per l'infortunato Sanchez, il Toro scalcia una bottiglietta e borbotta, in evidente disaccordo con la scelta del proprio allenatore. "Devi avere rispetto, non fare il fenomeno!", le parole urlate da Antonio al suo giocatore come ricostruisce la Gazzetta dello Sport.

"Di certo, il legame tra i due è da sempre simbiotico, anche se l’episodio cade in un momento delicato per tutta la squadra, alle prese con la richiesta del taglio stipendi. In più, le tensioni societarie condizionano proprio il futuro di Lautaro, visto che da mesi vede ballare un meritato rinnovo - si legge sulla Gazzetta -. Sul resto, per ora l’allenatore si morde la lingua: ieri, alla 100esima da nerazzurro, ha disertato la conferenza post-partita dopo quella del pre. Due silenzi, però, fanno una prova. Non che servisse, ma è un’altra spia accesa su una situazione in divenire. Nessuna risposta, però, da lui darà fin quando non avrà parlato con il presidente. In quella occasione pretenderà chiarezza e certezze, su tutti i piani: per rimanere nessuno dovrà spegnere la sua fiamma perché, dalla caccia alla seconda stella a una Champions di livello, gli obiettivi di Conte restano da top coach".

VIDEO - INTER AWAY KIT 2021/22: ECCO COME SARA' LA SECONDA MAGLIA SECONDO FOOTY HEADLINES

Sezione: Focus / Data: Gio 13 maggio 2021 alle 08:38 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print