Serata di gala (poco) sul campo e in tribuna, dove c'è stata da registrare la presenza di Zhang Jindong. Assieme al patron di Suning, in occasione di Inter-Slavia Praga, anche Xu Jiayin di Evergrande, oltre ovviamente a tutta la dirigenza nerazzurra al gran completo, presidente Zhang junior compreso. "La serata allo stadio di Jindong si è divisa tra la cena nello skybox, proprio di fianco a quello della famiglia Moratti, e il posto in tribuna per assistere al match - racconta la Gazzetta dello Sport -. Non è sfuggita la presenza di Xu Jiayin, che già due sere fa era stato a cena con tutta la delegazione cinese e la dirigenza nerazzurra. I due si conoscono da tempo, il clima e l’approccio è stato molto cordiale, pur dentro il massimo riserbo che solitamente accompagna i movimenti dei due. Che stia nascendo qualcosa di futuribile per il club, in termini di sponsor, è molto più che una speranza. Xu Jiayin è il secondo sviluppatore di real estate in Cina, il brand più importante del settore nel mondo secondo le riviste specializzate. Ecco: la figura di Zhang Jindong si sta di fatto trasformando nel tramite per gli investitori cinesi che vogliano esportare il loro business in Europa, di conseguenza in Italia. E l’Inter è un boccone gustoso: non è impossibile immaginare un domani che Evergrande possa diventare il main sponsor del club nerazzurro, magari alla scadenza dell’accordo con Pirelli nel 2021. E prima di quella data, sono allo studio possibili rapporti di collaborazione tra i due imprenditori. Chissà che non entri nel discorso il nuovo stadio, del quale Zhang Jindong conosce ogni stato d’avanzamento".

VIDEO - BARELLA-GOL E ASSALTO FINALE, I MINUTI FINALI DI INTER-SLAVIA VISTI DA TRAMONTANA

Sezione: Focus / Data: Mer 18 Settembre 2019 alle 08:27 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print