Arturo Vidal ha scelto l’Inter, l'accordo con il Bayern Monaco è stato trovato: l’affare - scrive la Gazzetta dello Sport - è chiuso al 99 per cento (la nostra esclusiva). Manca qualche dettaglio, mancano le firme, mancano soprattutto alcuni passaggi obbligati che allungheranno l’attesa. Il contratto di Arturo è in scadenza nel 2019, il che renderebbe impossibile prenderlo in prestito con diritto di riscatto (unica forma possibile per il Financial Fair Play); il cileno però ha un’opzione unilaterale per prolungarlo fino al 2020: la eserciterà, ma servono i tempi tecnici e poi si arriverà alla fase della stretta definitiva. Anche i bavaresi hanno fretta di chiudere la questione e, infatti, dopo le distanze iniziali, è stata trovata la quadra su un’operazione da 20 milioni complessivi, quello con il giocatore per un triennale da 4,5 a stagione (oggi Vidal ne guadagna 7).

Sezione: Focus / Data: Mer 01 agosto 2018 alle 08:31
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print