Maicon nel mirino della formazione veronese del Sona non è una boutade, anzi. Arriva in questo la conferma probabilmente più autorevole, quella del direttore sportivo del piccolo club veneto, Claudio Ferrarese, che raggiunto dai microfoni di PadovaSport.tv ha spiegato: "Non vorrei sbilanciarmi, quasi mi viene da sorridere. Però è tutto vero, un’idea nata un mese e mezzo fa ma ancora, appunto, rimane un’idea. Ci sono altri passaggi da completare, quindi parliamone sì, ma senza darlo già per fatto. L’idea nasce tramite conoscenze nella fattispecie quella di un collaboratore che lavora molto con ragazzi brasiliani. Maicon sta ancora giocando e sta bene fisicamente, nonostante i 39 anni è in perfetta forma. Ha manifestato l’intenzione di tornare in Italia, dove ha alcuni affari su Milano. Vivrebbe a Verona, quindi non lontano dal suo centro d’interesse, e giocherebbe qualche mese con noi, da dicembre a fine stagione”.

Ferrarese, comunque, non si concede voli pindarici: "Vedremo se si farà, sarebbe un sogno per noi, ma finché non lo vedo non ci credo, per noi sarebbe un salto di visibilità enorme".

VIDEO - ACCADDE OGGI - 23/11/1988: BAYERN-INTER, L'ALTRO 0-2. IL GOL DI BERTI ENTRA NELLA STORIA NERAZZURRA

Sezione: Focus / Data: Lun 23 novembre 2020 alle 14:12
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print