"Pellegrini e Florenzi mi dicevano ogni giorno: ‘Alla fine tu rimani qui’. In particolare Alessandro diceva: ‘Se firmi ti do la fascia’. Poi mi ha detto, dopo la firma, che era mia, ma io gli ho detto: ‘Sei tu il nostro capitano’". Questa la rivelazione di Edin Dzeko, a lungo a un passo dall'Inter e poi rimasto a Roma.

 "Sono felice quando vedo che gli altri sono contenti per il fatto che abbia deciso di rimanere qui, al fianco dei compagni di squadra - si legge su gazzetta.it -. Non li voglio chiamare solo così, però: sono amici, fratelli. Sono stati sempre lì a mettermi pressione e a dirmi: ‘Tu non vai da nessuna parte, rimani qui’. Ho davvero un bellissimo rapporto con tutti".

Sezione: Focus / Data: Mer 21 Agosto 2019 alle 17:18 / Fonte: Gazzetta.it
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print