La stagione 2019-2020 potrebbe sforare ad agosto, per portare a conclusione i campionati nazionali, Champions ed Europa League. Stando all'Ansa, l'ipotesi è fra gli scenari che l'Uefa sta prendendo in considerazione nei tavoli di lavoro con Federazioni, Eca, European Leagues e FifPro, aperti dopo il rinvio dell'Europeo per l'emergenza Coronavirus.
In questi giorni di continue riunioni in teleconferenza nel mondo del pallone, oggi ne è andata in scena na informale delle Lega di Serie A, mentre domani è in programma un nuovo appuntamento fra il presidente della Figc, Gabriele Gravina, e i vertici delle Leghe per valutare le misure anti-crisi da chiedere al governo. A livello continentale, secondo quanto si apprende, si stanno valutando due soluzioni: una sequenziale, in cui si dà priorità alla conclusione dei campionati nazionali, terminati i quali si giocherebbero gli ultimi turni delle Coppe europee; e una che prevede di portare avanti in parallelo i tornei nazionali e le Coppe. 

Sezione: Focus / Data: Mer 25 marzo 2020 alle 17:48
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print