I rapporti fra Inter e Udinese nelle ultime finestre di mercato sono sempre stati molto buoni e la dirigenza nerazzurra nelle ultime ore sembra essere tornata alla carica per portare a Milano il difensore francese Thomas Heurtaux che sta vivendo una seconda parte di stagione difficile a causa degli infortuni che lo stanno perseguitando. Per parlare del futuro del clase 1988, FcInterNews.it ha contatatto l'agente del giocatore, David Wantier, che chiarisce la situazione del suo assistito: "Credo sia ancora un po' troppo presto per parlare di squadre interessate al giocatore, per adesso è sicuro che se al termine della stagione ci dovessero essere delle richieste di un buon livello noi le prenderemmo in considerazione, ma al momento non ho avuto alcuna discussione con alcun club. Percentuali di una sua permanenza? Non lo so, questo dipende da tanti fattori.

Al momento se dovesse arrivare un'offerta ritenuta congrua dalla famiglia Pozzo, Thomas partirà. Per parlare di cifre, però, bisognerà aspettare il mese di aprile perché è ancora troppo presto. Conosco Ausilio, l'ho anche visto, ma se l'Inter ha preso Vidic non credo abbiano bisogno di un altro difensore, ma vedremo cosa accadrà".

Sezione: Esclusive / Data: Gio 26 marzo 2015 alle 11:44
Autore: Gianluca Scudieri / Twitter: @JeNjiScu
vedi letture
Print