Sarà un'Inter in salsa...'Roja', quella targata 2019/20. Domani potrebbe essere il giorno decisivo per sbloccare definitivamente l’arrivo di Alexis Sanchez in nerazzurro. Operazione in prestito con diritto di riscatto a 15 milioni di euro, con ingaggio pagato e suddiviso tra i due club: 4,5 milioni più bonus a carico dell’Inter, 6 dello United e il resto che dovrebbe essere suddiviso tra bonus facili da parte del club nerazzurro e una rinuncia (1 milione) da parte di El Nino Maravilla. In tal senso le prossime 48 ore si preannunciano come quelle, finalmente, decisive.

Non solo Alexis però potrebbe sbarcare sul pianeta Inter. Un altro cileno ha scelto i nerazzurri e spinge per sbarcare a Milano: si tratta di Arturo Vidal, ormai out dai piani del Barcellona che l’ha messo in vendita per 15 milioni di euro. Beppe Marotta studia la situazione ed è pronto eventualmente a entrare in azione last minute per un prestito con diritto di riscatto, a patto che nel frattempo esca Joao Mario. Vidal vuole tornare agli ordini del mentore Antonio Conte, con il quale ha già avuto contatti nelle scorse settimane. Per questo oggi Felicevich ha preso tempo davanti alle avance dell’Olympique Marsiglia che vorrebbe l’ex Bayern per rimpiazzare Luiz Gustavo. Felicevich è al lavoro per regalare un doppio colpo cileno-nerazzurro a Suning.

Sezione: Esclusive / Data: Dom 25 Agosto 2019 alle 22:24
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print