Entra nel vivo il casting esterno sinistro per l'Inter. Tra new entry, ritorni di fiamma e vecchi amori mai sopiti. Ecco a chi stanno pensando Beppe Marotta e Piero Ausilio, su indicazione di Antonio Conte, per il post Ivan Perisic ed Henrique Dalbert (entrambi in uscita). La missione è quella di rinforzare la corsia mancina per dare al tecnico salentino l'interprete giusto per il suo 3-5-2.

DARMIAN - Il più semplice da raggiungere come illustrato dal suo agente Tullio Tinti giovedì pomeriggio alla dirigenza interista. Matteo scalpita per tornare in Italia: ha un solo anno di contratto con il Manchester United e a bilancio pesa appena 4 milioni. Insomma, un affare in saldo. Magari legato a Lukaku: un pacchetto che farebbe tutti felici.

BIRAGHI - Il laterale mancino della Fiorentina è tornato in auge negli ultimi giorni. Ne hanno parlato Ausilio e Pradè al Park Hyatt mercoledì pomeriggio, a margine del summit tenutosi per Borja Valero. Utile per le liste (Biraghi è infatti un prodotto del Settore Giovanile nerazzurro) e perfetto come quinto a sinistra. Controindicazione: la Viola vuole almeno 18-20 milioni per cederlo.

MARCOS ALONSO/EMERSON PALMIERI - I due esterni del Chelsea sono i preferiti, in assoluto, di Antonio Conte che ha allenato entrambi a Londra con ottimi risultati. Il problema e l'ostacolo è rappresentato proprio dai Blues, che - avendo il mercato bloccato - non possono dare il via libera alla cessione di uno dei due. Senza dimenticare il prezzo: valgono entrambi 25 milioni.

KOLAROV - Un vecchio amore nerazzurro. Lo voleva già il Mancio 2.0 e l'avevano trattato anche ai tempi della Lazio. Adesso può tornare d'attualità: se ne è parlato nell'ambito dei discorsi relativi a Dzeko con la Roma. Conte però lo vede più come un marcatore mancino a tre che esterno a tutta fascia per via dell'età.

KOSTIC - Il serbo dell'Eintracht Francoforte è stato proposto nei giorni scorsi da Fali Ramadani ad Ausilio. Reduce da una grande annata in Bundesliga ed Europa League sogna il grande salto in Italia. A oggi è la mina vagante del casting, visto che la preferenza andrebbe a chi conosce già il nostro calcio.

VIDEO - GABIGOL NON SI FERMA PIU' E BATTE ANCHE IL VAR

Sezione: Esclusive / Data: Lun 22 Luglio 2019 alle 13:17
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print