Lautaro Martinez è ancora il sogno di mercato numero uno del Barcellona e secondo quel che segnala La Gazzetta dello Sport, dalla Catalogna si continua ad insistere. La cessione di Semedo al Manchester City per 40 milioni dovrebbe dare nuovo fiato alle casse dei blaugrana per avere liquidità e lanciarsi sulla punta argentina, ma i tempi non saranno rapidi. Il punto fermo è che il giocatore, scrive la rosea, ha detto sì al Barcellona. 

Due le scadenze da tenere conto: entro il 30 giugno le società devono aggiustare i bilanci (ma l'Inter ha ceduto Icardi per una forte somma e non ha esigenze in questo senso) e il 7 luglio, dopo la quale scadrà la clausola da 111 milioni di euro. Oggi la distanza è forte: i catalani offrono 50 milioni e due contropartite, l'Inter ne vorrebbe 80/90. A breve, quindi, difficilmente ci saranno sviluppi positivi, anche perché all'Inter manca ancora un sostituto in mano. Inoltre si aspetta sempre che il giocatore faccia un passo in avanti, cosa che non è accaduta.

VIDEO - DODICI ANNI FA L'INTER ANNUNCIAVA JOSE' MOURINHO: TUTTE LE "CHICCHE" DELLO SPECIAL ONE

Sezione: Copertina / Data: Mar 02 giugno 2020 alle 09:30
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print