"Speriamo che l'Inter possa andare fino in fondo in campionato. Tutti i tifosi interisti se lo augurano da anni di vincere nuovamente lo scudetto". Intervistato dall'Adnkronos a Berlino, a margine dei Laureus Awards, Luis Figo, Pallone d'Oro 2000 portoghese, confessa il suo auspicio di vedere i nerazzurri campioni d'Italia a maggio. Guidati al trionfo dal comandante Antonio Conte: "Nessuno ti può assicurare i risultati ma per la sua esperienza e il suo passato mi aspettavo questo impatto - aggiunge l'ex Real e Barcellona -. La speranza è che possa fare bene, conosce bene il campionato ma è sempre difficile con una squadra come la Juve, con grande organizzazione, è difficile, l’Inter deve essere regolare e speriamo bene. Se mi sarebbe piaciuto essere allenato da Conte? Se non mi faceva correre troppo sì..."

Figo, infine, parla di alcuni elementi della rosa della Beneamata: "Lautaro è forte, come anche la difesa. Credo che in generale stiano facendo bene. Lukaku ha avuto un grande impatto, si è trovato bene in questa squadra che ha tanti elementi con esperienza internazionale, l’importante è che giochino da squadra". 

Sezione: Copertina / Data: Mar 18 Febbraio 2020 alle 17:47
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print