La giovane sorpresa? Gianluca Zambrotta indica il milanista Tonali come possibile rivelazione del campionato, ma non dimentica un nerazzurro. "Come straniero dico Hakimi. La scorsa stagione ha giocato 45 partite con 9 gol e 10 assist, in un torneo importante come la Bundesliga. Per un terzino e per un ragazzo della sua età sono numeri importanti. Può fare sia il terzino sia l'ala. Se Conte in mezzo giocherà a 5, potrà fare la differenza. Per lui è un campionato nuovo e questa è un'incognita, ma con Antonio sotto l'aspetto del lavoro e della mentalità può migliorare tanto. Fisicamente è pronto e preparato, ha grande personalità. È potente, ha corsa ma anche tecnica, e trovare un terzino che abbini queste qualità non è facile".

Sezione: Rassegna / Data: Sab 19 settembre 2020 alle 11:10 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print