"Quanto fatto da Mazzarri con Jonathan, Alvarez ma pure con Cambiasso non è sfuggito al neo proprietario che è il primo a essere conscio di come, in tempi di crisi, avere un allenatore in grado di far rendere al massimo i propri giocatori sapendoli valorizzare (pure in ottica mercato) sia fondamentale per bilanciare i conti". Questo, secondo l'edizione odierna di Tuttosport, è l'aspetto che maggiormente ha convinto Erick Thohir a sposare la scelta fatta in estate da Massimo Moratti, che ha affidato il progetto Inter a Walter Mazzarri.

"A corredo, a Thohir è piaciuto l’atteggiamento, sempre propositivo, mostrato dalla squadra e ha pure apprezzato l’attitudine al lavoro di un allenatore che, per sua stessa ammissione, si dedica al 100% sul progetto Inter".

Sezione: Rassegna / Data: Mer 20 novembre 2013 alle 10:06 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandra Stefanelli / Twitter: @Alestefanelli87
vedi letture
Print