Milanese, 35 anni, controllore di volo con 900 lanci dal paracadute all’attivo. È l’uomo planato sul Mapei Stadium, durante Sassuolo-Inter, prima che Romelu Lukaku segnasse il rigore del 3-1. Nessuna goliardata, ma un’emergenza, come certificato dalla Digos che ha osservato i filmati della telecamera che aveva sul casco. Lo riporta Tuttosport

VIDEO - NERAZZURLI - LAUTARO MERAVIGLIA E I GOL "INUTILI" DI LUKAKU: SASSUOLO-INTER VISTA DA TRAMONTANA

Sezione: Rassegna / Data: Lun 21 Ottobre 2019 alle 08:55
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print