La buona notizia per il Borussia Moenchengladbach in vista della sfida di domani sera all'Inter è certamente rappresentata dal ritorno in campo di Alassane Plea. Dopo la nascita del figlio, il bomber della squadra sarà di nuovo a disposizione per la Champions League. FInora ha segnato solo una rete in stagione, ma vuole riscattarsi.

Per il resto bisogna affrontare qualche defezione di rilievo. "Tre gli assenti praticamente certi - scrive Tuttosport -: Zakaria, mediano svizzero tra i migliori della scorsa stagione, il cui forfait rappresenta la rinuncia più pesante, Lazaro, l’ex di turno, e Benes, mediano slovacco che comunque non figura tra le primissime scelte. Condizioni non perfette per il centrale danese Andreas Poulsen, mentre possono recuperare Villalba Doucourè. Punti interrogativi che comunque possono essere spazzati via andando a riproporre le certezze di un 4-2-3-1 ampiamente collaudato nelle prime 4 giornate di campionato, sperando non ci siano altri contrattempi".

Prevista la presenza in campo di Marcos Thuram, figlio di Lilian, insieme a Stindl e Hofmann per il terzetto alle spalle di Plea. "Dietro pochi dubbi con la difesa a 4 davanti a Sommer composta da Lainer e Bensebaini esterni, Ginter e Elvedi centrali. In assenza di Zakaria in mezzo il duo composto da Kramer Neuhaus".

VIDEO - ACCADDE OGGI - 20/10/2004: CINQUINA INTER A VALENCIA, ADRIANO STELLARE

Sezione: Rassegna / Data: Mar 20 ottobre 2020 alle 10:14
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print