Tra l'algoritmo egli spareggi: comincia a schiarirsi l'orizzonte della Serie A. Come racconta la Gazzetta dello Sport, Ieri  al tavolo con le componenti si è discusso delle soluzioni in caso di nuovo stop. Ebbene: playoff e playout si vedranno solo nel caso in cui la ripartenza saltasse senza giocare nemmeno una partita. In tutti gli altri casi, spazio all'algoritmo. Soluzione basica proposta dalla Lega: media punti classica per equilibrare ciò che l’emergenza può determinare (squadre che hanno giocato partite in più o in meno rispetto alle altre). Al contrario, la Figc ha provato a convincere Dal Pino e De Siervo delle sue ragioni: un algoritmo che divida fra casa e trasferta. "In pratica - come spiega la rosea -, il risultato verrebbe dalla «proiezione punti determinata dalla somma delle gare residue in casa e delle gare residue in trasferta moltiplicate per i rispettivi indici di propensione punto (media punti) di quelle validamente disputate»".

VIDEO - CAVANI, L'ALLENAMENTO È PARTICOLARE: VA A TAGLIARE L'ERBA NEI CAMPI

Sezione: Rassegna / Data: Ven 05 giugno 2020 alle 09:12 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print