Anche La Gazzetta dello Sport si sofferma sul giallo legato ad Alessio Cerci e al tweet apparso ieri e poi rimosso dal suo profilo. Nonostante la smentita, il futuro dell'esterno del Torino resta in bilico. Urbano Cairo vuole realizzare una plusvalenza (lo ha acquistato dalla Fiorentina per 7,6 milioni di euro) e l'Atletico Madrid resta in prima fila con un'offerta da 12 milioni più bonus.

I granata continuano a chiederne 18, dunque il tecnico dei colchoneros Diego Simeone dovrà sperare in un aiuto da parte del fondo finanziario che solitamente agevola gli acquisti del club. Ci sono anche Monaco e Milan, con i rossoneri che hanno ottimi rapporti con il club granata ma che non hanno le risorse economiche per pareggiare l'offerta. L'Inter c'è e ha sempre dalla sua la carta Ruben Botta, per cui però ieri ha accelerato il Chievo.

Sezione: Rassegna / Data: Mar 19 agosto 2014 alle 11:02 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print