Turnover sì, ma con parsimonia. La Gazzetta dello Sport spiega: "In porta ci sarà sempre capitan Handanovic e davanti a lui si rivedrà Ranocchia come nelle prime due uscite di A: da Cagliari al Cagliari, Andrea è pronto a riprendersi le chiavi della difesa. Nuova chance anche per Lazaro, finito nel dimenticatoio in questo inizio di 2020. E poi spazio a Borja Valero, il leader nell’emergenza di dicembre. In attacco accanto ad Esposito dovrebbe toccare a Lukaku, perché a lui Conte non vorrebbe mai rinunciare. Al centro guida Brozovic ma gli occhi saranno tutti per Barella, alla prima da titolare contro il suo passato". 

PROBABILE INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, Ranocchia, Skriniar; Lazaro, Barella, Brozovic, Borja Valero, Biraghi; Lukaku, Esposito.

Sezione: Rassegna / Data: Mar 14 Gennaio 2020 alle 09:10 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print