Classifica equilibratissima: Inter 54, Juventus 54, Lazio 53. "Un triello da levare il sonno, come non succedeva da un pezzo - sottolinea il Corriere della Sera -. La prima scena, domani sera, è già roba da togliere il fiato: ore 20.45, Lazio-Inter. Chi vince scappa via, chi va a terra è nei guai. Un pari sarebbe un problema per tutte e due: qualche ora prima, alle 15, la Juve riceve un Brescia malmesso. Sarri e i suoi sembrano alle prese con una crisi esistenziale: una sola vittoria nelle ultime 4 partite è un allarme vero. CR7 ha segnato 12 gol nel 2020, ma reggerà fino alla fine a questo ritmo? L’Inter deve rialzare subito la testa dopo la sconfitta in Coppa Italia col Napoli, dove ha pagato le scorie della sbornia derby. La brutta notizia è il nuovo infortunio di Sensi: infrazione allo scafoide del piede. Conte cercherà di recuperarlo per la partite delle partite, il corpo a corpo con la Juve del primo marzo a Torino. Rispetto a nerazzurri e bianconeri, la Lazio del bomber Immobile ha un punto in meno. Ma un vantaggio: è fuori dalle coppe. Occhio, non è un dettaglio".

Sezione: Rassegna / Data: Sab 15 Febbraio 2020 alle 10:03 / Fonte: Corriere della Sera
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print