"La sfida del rilancio mette a confronto Mauro Icardi e Andrea Belotti, bomber giovani (25 e 24 anni) e tra i più costosi: 110 milioni la clausola dell’interista, 100 del granata, entrambe valide solo per l’estero". Il Corriere della Sera focalizza la propria attenzione sul duello tra centravanti in vista del match del Meazza. "Inter e Torino hanno iniziato con una sconfitta e senza gol - si legge -. S’aggrappano ai loro attaccanti e capitani per trovare i primi punti della stagione. Più in bilico l’Inter, battuta dal Sassuolo all’esordio e presto assalita dai dubbi, ma con la certezza Icardi, capocannoniere la scorsa stagione (con Immobile) con 29 reti. Per Belotti deve essere l’anno della ripartenza, dopo l’ultimo campionato segnato da infortuni e solo 10 reti".

Sezione: Rassegna / Data: Ven 24 agosto 2018 alle 11:10 / Fonte: Corriere della Sera
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print