Il Corriere dello Sport sottolinea un dato: finisce la moda della difesa a tre. Dopo la virata di Allegri in casa Juve, anche l'Inter è tornata a quattro con Mancini. "La tendenza è ben precisa e la ereditiamo dall’Europa dove la difesa a 3 è quasi in disuso. Sparita? Manca poco... Tra le grandi la fa una squadra, peraltro non come credo tattico imprescindibile.

Certo, se la squadra in questione è un colosso come il Bayern Monaco di Guardiola bisogna rifletterci su: ma l’anomalia sta nel fatto che questa linea a 3, presentata ad esempio, nel ritorno in casa con la Roma, si trasformava a 4 tutte le volte in cui Bernat scalava a sinistra facendo scivolare Alaba-Boateng-Benatia. Per il resto la difesa a 3 in Europa è resistita grazie all’Inter (è deducibile che non sarà più così) e al Toro di Ventura. Solo tre anni fa il 3 in difesa sembrava essere tornato il numero perfetto: Mazzarri e il Napoli, Guidolin e l’Udinese, Cosmi e il Lecce, Pioli e il Bologna, Delio Rossi e la Fiorentina, Marino e il Genoa, Donadoni e il Parma, Montella e il Catania. Già, proprio Montella che mentre il mondo torna a girare a 4, e lui da questa parte si era messo a Firenze, va controcorrente e dice di sentirsi meglio a 3. Come Genoa, Palermo, Torino e Parma". 

Sezione: Rassegna / Data: Mar 25 novembre 2014 alle 14:33 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print