Anche Javier Zanetti affida ai microfoni di Rai Sport il suo ricordo della notte di Madrid. "Per me quella sera rappresenta un momento indimenticabile. Sono onorato di aver alzato quel trofeo per una squadra così; quel giorno facevo 700 partite con l’Inter, di più non potevo chiedere. Questa squadra è arrivata a questo traguardo dopo aver vinto tanto prima, lì eravamo al culmine di un ciclo vincente, di più forse non potevamo chiedere. Oggi l’Inter sta costruendo qualcosa di importante insieme a un grande allenatore. Stiamo lavorando per tornare a essere protagonisti, speriamo possano arrivare grandi traguardi”.

Sezione: News / Data: Ven 22 maggio 2020 alle 18:51
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print