La storia del Triplete è fatta anche di uomini che hanno lavorato egregiamente dietro le quinte. E' il caso di Claudio Vigorelli, che nel decimo anniversario di quell'impresa storica compiuta dall'Inter ricorda le sensazioni di quel momento: "Fu un’emozione forte - dice colui che da agente rappresentava Samuel Eto’o, Davide Santon, Dejan Stankovic e Marco Materazzi -. Pensando soprattutto alla scommessa vinta da Eto’o, il cui trasferimento iniziò un anno e mezzo prima con Marco Branca. All’ex dirigente dell’Inter dissi che se Samuel fosse arrivato in nerazzurro gli avrebbe fatto vincere la Champions. Ricordo che c’era una differenza di natura economica, che venne aggiunta come bonus Champions League. A dimostrazione della grande voglia e di quanto Samuel credesse nel progetto Inter. Avendo avuto tanti assistiti in quegli anni ho vissuto l’ambiente Inter in modo forte. Vivere il Triplete da vicino - conclude l’agente - è stata una grande emozione che tutti i professionisti che fanno il nostro lavoro sognano di vivere". 

Sezione: News / Data: Ven 22 maggio 2020 alle 18:46
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print