Allarme in casa Real Madrid, dove visti gli infortuni di Dani Carvajal e Alvaro Odriozola manca ora un terzino destro di ruolo. Situazione di certo pesante, che alimenta i dubbi e i rimpianti per la partenza di Achraf Hakimi, lasciato andare un po' a cuor leggero dalle merengues e che ora fa brillare gli occhi di Antonio Conte all'Inter. Zinedine Zidane, tecnico delle merengues, non vuole però lasciarsi andare ai rimorsi: "La gente potrebbe ricordarsi di Hakimi? No, perché sono cose che possono succedere in una squadra, a questo punto dobbiamo fare affidamento sugli altri giocatori. Non sono contento di ciò che è successo, ma non possiamo cercare scuse", ha affermato alla vigilia della partita contro il Levante. 

VIDEO - UN HAKIMI DEVASTANTE ESALTA TRAMONTANA

Sezione: News / Data: Sab 03 ottobre 2020 alle 16:23
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print