Nella sera del suo debutto come opinionista di 'Sky Calcio Club', Sandro Piccinini si è soffermato anche sull'Inter e sulla situazione di Christian Eriksen: "Mi pare di capire che non rientri nei piani di Antonio Conte, ma è un peccato non riuscire a trovare il modo per impiegarlo, perché è un giocatore di grandi qualità. Ora nella rosa dell'Inter c’è troppa abbondanza: non possono rimanere tutti. La società ha fatto di tutto per accontentare Conte, è stato formidabile l’investimento su Romelu Lukaku. La squadra creata è molto competitiva".

L'ex telecronista Mediaset è convinto che lo sfogo di Bergamo non avesse come tema il mercato, ma altri aspetti: "o l’ho visto carichissimo e sorridente. La sua critica andava in un’altra direzione, poi nell'incontro di Villa Bellini si è trovato un accordo, in questo la società ha dato dimostrazione di grande maturità. Conte parlava di protezione, ci sarà qualcosa che non sappiamo". 

VIDEO - VIDAL, SOSTA IN ALBERGO E SELFIE COL TIFOSO "INCREDULO"

Sezione: News / Data: Lun 21 settembre 2020 alle 13:18
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print