Nonostante il destino farà prendere loro strade diverse a giugno, David Moyes, allenatore del Manchester United, spende altre parole di elogio nei confronti di Nemanja Vidic. Il difensore serbo, destinato a lasciare i Red Devils con l'Inter fortissima su di lui per l'estate, viene descritto dall'erede di Sir Alex Ferguson come "un grande difensore, ma soprattutto un grande guerriero. Questa parola viene usata in maniera un po' inflazionata oggi, ma se pensate al reale significato della parola, capite come sia lui che John Terry possano rientrare in questa categoria.

Quando l'ho visto la prima volta da vicino ho detto: 'Wow!'. E' stato per anni un top nel suo ruolo di difensore centrale e continua ad esserlo". 

Sezione: News / Data: Sab 08 febbraio 2014 alle 16:56
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print