"Non mi permetto di giudicare il modo in cui Totti ha detto addio alla Roma. Non voglio dire se ha fatto bene o ha fatto male, ma di una cosa sono sicuro: se ha fatto così avrà avuto le sue ragioni, i suoi validi motivi". Ai microfoni de Il Romanista, Sandro Mazzola, leggenda dell'Inter, spiega il suo punto di vista sull'addio dopo 30 anni del Pupone ai giallorossi, annunciato lunedì in una conferenza stampa che ha fatto discutere. 
Per l'ex capitano della Roma, secondo Mazzola, ora si possono aprire le porte della Nazionale: "Lo vedo in azzurro, anche con un ruolo legato all'aspetto tecnico: con Mancini sarebbe una bella coppia di talenti. Certo che immaginarlo lontano da Roma è strano, ma un giorno ci tornerà».

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - PEDRO DE LA VEGA, LA NUOVA PROMESSA ARGENTINA 

Sezione: News / Data: Gio 20 Giugno 2019 alle 19:15
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print