Ospite negli studi di Telenova, nel corso della trasmissione NovaStadio, Sandro Mazzola, grande leggenda dell'Inter, ha parlato del rapporto che Luciano Moggi intesseva, sotto tracciacon la società nerazzurra. Ecco le sue parole, come riportate dal Twitter ufficiale della trasmissione: "Nel caso dell'esonero di Simoni, Moratti fu influenzato da un parere esterno, quello di Moggi. E' stato un grande dirigente e dava consigli a tante società.

Con l'Inter aveva un rapporto costante". Mazzola, infine, ha ricordato due trattative che stava portando in porto personalmente e che poi sono saltate per volontà dell'ex dg bianconero: "Avevo preso Cannavaro prima che andasse al Parma e Inzaghi dall'Atalanta. Moggi sconsigliò quegli acquisti all'Inter e saltarono"

Sezione: News / Data: Dom 11 maggio 2014 alle 05:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print