Analizzando il tonfo della Juventus contro il Benevento, Matteo Marani, dagli studi di Sky Sport, si sofferma in particolare sul tecnico bianconero Andrea Pirlo: "Sono convinto che dovesse fare un altro percorso. Doveva andare in Under 23, maturare. È chiaro che in questo momento pesi lo storytelling sul Maestro, chiaramente ispirato dall’alto. Non vorrei che ora si scarichi tutto su Pirlo perché le responsabilità partono dall’alto e da lontano. Se mandi via Massimiliano Allegri ti serve un allenatore di primo piano: hai preso Sarri in emergenza, poi a un certo punto hai presentato Pirlo all’Under 23 e una settimana dopo per la prima squadra. Ma che messaggio è? Io ho sempre pensato che la Juve potesse tornare in corsa per lo Scudetto, ieri ha dato un assist all’Inter. E se dovesse sbagliare anche altre cose, a partire dal recupero col Napoli, che parliamo di una società indebitata. Che non ha più Beppe Marotta: lo Scudetto lo segue da Torino a Milano. È un caso oppure no?”.

Sezione: News / Data: Lun 22 marzo 2021 alle 14:00
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print