Dopo le dichiarazioni di ieri, nelle quali s'è mostrato felice per l'ottima prestazione offerta contro il Venezuela, che quasi sicuramente gli consentirà di giocare titolare anche il match di oggi contro il Paraguay, Maicon è tornato a parlare. La fiducia nel Brasile è cresciuta in maniera esponenziale, e Maicon la fiducia sembra essere cresciuta ancora di più: "Io mi alleno sempre per poter essere titolare - ha commentato il terzino brasiliano in conferenza stampa - Ho grande rispetto per il lavoro del mister, anche se ha deciso di schierare Dani Alves al posto mio. Evidentemente in quel momento lui era più in forma di me, io ero un po' stanco. Ma comunque, indipendentemente da chi gioca - ha continuato Maicon - tutti cerchiamo di onorare questa maglia.

Tra me e Dani Alves c'è lo stesso confronto di Jorginho e Cafù". Maicon poi dedica un pensiero all'Inter, nella quale quest'anno non ha giocato una delle sue migliori stagioni: "Non comparo la mia stagione all'Inter con le mie prestazioni in nazionale. Cerco sempre di dare il massimo, anche se qui ho una motivazione speciale per il fatto di difendere la maglia della Seleçao", conclude il difensore brasiliano, voglioso di vincere ancora. 

Sezione: News / Data: Dom 17 luglio 2011 alle 08:50 / Fonte: Traduzione di FcInterNews.it
Autore: Riccardo Gatto
vedi letture
Print