Brutto momento per Yaya Touré che, svanito il possibile trasferimento all'Inter (a maggior ragione oggi che Roberto Mancini non ne è più l'allenatore), si trova a dover fronteggiare una sitazione difficile al Manchester City. Fuori all'esordio in Premier League, l'ivoriano non è stato convocato neanche contro lo Steaua Bucarest in Champions. Un chiaro segnale del fatto che Pep Guardiola non lo considera importante nel proprio progetto. Un tentativo di spazzare via le polemiche lo ha fatto Dimitri Seluk, agente di Touré, che ha perorato la causa del proprio assistito ai microfoni di Sky Sports: "Guardiola è il miglior manager del mondo e mi auguro possa dare a Yaya la possibilità di dimostrare quanto possa essere ancora importante per il City. Yaya è un professionista esemplare e proseguirà con il suo lavoro.

Non importa se ha saltato la sfida contro il Sunderland e salterà la trasferta contro lo Steaua, va bene così. Guardiola deve conoscere tutti i giocatori a sua disposizione. Ad ogni modo Yaya sfrutterà questa situazione per allenarsi al meglio e confermare di essere un calciatore importante". Nessuna ipotesi di addio secondo Seluk: "Assolutamente, rimarrà e lotterà per ritrovare il suo posto in squadra".

Sezione: News / Data: Lun 15 agosto 2016 alle 19:18
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print