Nell'àmbito del consueto botta e risposta online tra i tifosi del Bologna e un giocatore felsineo a turno, il centrocampista della nazionale slovena Rene Krhin, in comproprietà tra il club del capoluogo emiliano-romagnolo e l'Inter, con accordo attualmente valido fino al giugno 2014, ha fatto anche cenno al proprio futuro, affermando la volonta di restare a lungo sotto la Torre degli Asinelli: "Finalmente il periodo difficile me lo sono messo alle spalle, grazie alla fiducia che ho sempre avvertito da parte di tutti. A inizio stagione come primo obiettivo mi sono posto la continuità di presenze e di rendimento, che per la mia crescita è fondamentale: quindi so che devo sempre fare bene quando il mister mi chiama in causa. Per la mia carriera, in generale, ho intenzione innanzitutto di essere importante per il Bologna, poi si vedrà nel corso degli anni. Peferisco giocare a centrocampo, specie perchè è il mio ruolo da anni, ma non nascondo che giocare al centro della difesa mi piace molto, e mi ci trovo davvero bene.

Sono qui a Bologna da ormai tre anni, e ho trovato un gruppo fantastico. In queste stagioni mi sono sempre trovato molto bene, e con il mister il rapporto è davvero ottimo. Nel mio ruolo ammiro Esteban Cambiasso, un giocatore che ho sempre stimato, e che prendo a esempio per migliorare".

Sezione: News / Data: Ven 14 dicembre 2012 alle 22:54
Autore: Fabrizio Romano / Twitter: @FabRomano21
vedi letture
Print