Gabriele Gravina, presidente della Figc, ha proposto a Gianluca Vialli il ruolo di nuovo capo delegazione della Figc. Si potrebbe quindi ricomporre quindi la coppia con Roberto Mancini, che da giocatori fece grande la Sampdoria: "Ripartendo con Roberto mi sento in buone mani. Lo ringrazio per avermi aspettato. Non ci sono tempistiche ma spero di esserci per il prossimo raduno della Nazionale, non da invitato ma con un ruolo definito. Roberto sa dal primo giorno di questa possibilità, credo ne abbia discusso con Gravina e spero e immagino sia d’accordo. Ieri a Coverciano gli ho detto che sarei felice di potergli dare una mano", le parole di Vialli. 

Sezione: News / Data: Ven 11 Ottobre 2019 alle 21:38
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print