Autore di una tripletta nel 5-1 rifilato dalla Lazio alla Sampdoria, Ciro Immobile, bomber incontrastato in A con 23 gol in 19 presenze, ha detto la sua sulla corsa scudetto contro Inter e Juventus: "Volevamo iniziare bene il girone di ritorno. Non dobbiamo sottovalutare nessun avversario, oggi eravamo consapevoli che non sarebbe stato semplice. Sono orgoglioso dei miei compagni, mi mettono sempre nella condizione di fare bene. L'importante ora è continuare così e far sì che si tengano i piedi saldi bene a terra: ce lo ripetiamo sempre. Siamo felici per i nostri tifosi che si stanno divertendo. Scudetto o Champions League? Io fisso gli occhi sui 10 punti in più da Roma e Atalanta. Se a 7 o 8 partite saremo lì, perché non provare a crederci? Ma per ora l'obiettivo è la Champions".

Sezione: News / Data: Sab 18 Gennaio 2020 alle 19:44
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
Vedi letture
Print