A margine del Consiglio federale tenutosi quest’oggi in Via Allegri, il presidente della Figc Gabriele Gravina ha fatto un resoconto dei lavori, con particolare attenzione alle decisioni sulla problematica relativa all’emergenza del CoVid19: “Abbiamo annullato gli stage richiesti dal ct azzurro Roberto Mancini; ci riaggiorneremo per effettuarli in un secondo momento. Ci siamo impegnati anche a dare un supporto ai nostri campionati, con rispetto dell’indipendenza delle leghe. Abbiamo pertanto rinviato le prossime due giornate dei gironi A e B della Serie C, oltre ad alcune partite di Serie B in ordine alle decisioni del Ministero della Salute sulle attività sportive in determinate regioni. Ho inoltrato molto presto al ministro Roberto Speranza una richiesta ufficiale per quel che riguarda Inter-Ludogorets e siamo in attesa di un riscontro, peraltro già annunciato, positivo per la disputa a porte chiuse a San Siro”. Gravina conferma che è stata inoltrata richiesta per la disputa di alcune partite di Serie A a porte chiuse, "cosa che dovrebbe avvenire già la prossima settimana salvo ulteriori proposte organizzative da parte della Lega Serie A". 

Gravina è stato anche interpellato sulle parole di Andrea Agnelli che ha parlato di uno Juventus-Inter a porte aperte per via dell'ordinanza della Regione Piemonte valida fino a sabato 29 febbraio: "Io sarei l'uomo più felice del mondo, perché ci sarebbe un'evoluzione. Ma al momento, da quello che arriva dall'ordinanza alla quale dobbiamo attenerci, oltre alle porte chiuse, non ci sono alternative. Tutti fanno riferimento al 1° marzo compreso per l'ordinanza governativa, poi le decisioni sono prese in concerto con le Regioni. Se queste dovessero decidere sulla non necessità di attuare questo decreto sabato e domenica saremmo contenti". Dopo la conferenza stampa, Gravina, intervenuto ai microfoni di Rai Sport, non si è sbilanciato sull'eventuale data di recupero di Inter-Sampdoria: "Non c'è una mia idea, la decisione rientra nell'autonomia organizzativa della Lega Serie A, saranno loro a stabilire la migliore collocazione all'interno del calendario". 

Sezione: News / Data: Lun 24 Febbraio 2020 alle 15:55
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print