"Se fossi nell'Inter, ci penserei due volte prima di cedere Nainggolan. Ha dimostrato di essere un ottimo elemento anche al Cagliari e l'anno prima, in nerazzurro, è stato importante per il ritorno in Champions al netto degli infortuni". Lo ha detto Bruno Giordano, protagonista di una chiacchierata con TMW Radio, nella quale ha avuto modo di esprimere la sua opinione anche sulla cessione di Mauro Icardi al Psg: "L'affare lo ha fatto l'Inter. Non stravedo per lui, sotto l'aspetto del gioco e delle vittorie vincerà poco in carriera. Non mi piace il suo modo di partecipare al gioco della squadra".

La chiosa è dedicata alla situazione di Milinkovic-Savic, alla luce delle parole di Tare che, di fatto, non ha chiuso a un suo eventuale addio: "Se ne parla da anni di una cessione, ma non se n'è mai fatto nulla. Se continua a chiedere 100 milioni, difficile che vada via. Se la Lazio abbassa le pretese, le possibilità ci sono"

Sezione: News / Data: Mar 02 giugno 2020 alle 22:21
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print