Domenica scorsa in Sassuolo-Inter c'è stato un episodio particolare, che ha creato confusione sulla panchina dell'Inter. Al momento dell'ingresso di Marcelo Brozovic, a fargli spazio doveva essere Nemanja Vidic. Poi però è stato deciso al volo di sostituire Isaac Donkor ma il serbo aveva ormai oltrepassato la linea del fallo laterale proprio mentre il croato entrava in campo.

Ergo, a norma di regolamento, l'avvicendamento si era consumato e se il Vidic fosse rientrato per permettere a Donkor di uscire, l'Inter si sarebbe trovata con 12 giocatori in campo. E, già ammonito, il serbo avrebbe ricevuto il secondo giallo e quindi l'espulsione. Non è pertanto un errore del team manager Andrea Romeo, che anzi ha avuto la prontezza di impedire a Vidic di rientrare in campo.

Sezione: News / Data: Mar 03 febbraio 2015 alle 14:46
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print