Durante il ritiro della Nazionale c’è mai stato un focolaio. Dopo i numerosi casi di Covid-19, è questa la discutibile presa di posizione di Gabriele Gravina esposta durante il consiglio federale odierno: "Lo dicono i dati che abbiamo raccolto: fino al 31 marzo il gruppo squadra risultava assolutamente negativo – ha spiegato il presidente della Figc in conferenza stampa, come riporta Calcioefinanza.it -. Non vogliamo entrare nel merito di alcune valutazioni scientifiche, ma tra i contagiati sono state individuate varianti differenti del virus, quindi il cluster della Nazionale non è un cluster: la catena non è mai stata alimentata".

VIDEO - TRAMONTANA: "NON SI PUO' CHIEDERE DI PIU' A QUESTA SQUADRA, MANCA SOLO UN TIPO DI GIOCATORE"

Sezione: News / Data: Mar 13 aprile 2021 alle 15:09
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print