Il giornalista Paolo Condò è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare lo sfogo di Antonio Conte nel postpartita di Atalanta-Inter: “Non è la prima volta che Conte sbrocca, mi sono chiesto dove vuole andare a parare. Credo che abbia denunciato una realtà che più meno si sa, cioè che ci sono due Inter, una che fa capo a Marotta e un’altra che fa uscire alcune notizie, tipo quella di Brozovic ubriaco che a Torino non sarebbe mai uscita. Lui imputa a una parte di Inter la cattiva gestione di queste notizie. Non so se sia volta a ottenere la testa di qualcuno, ma Conte ha detto che per vincere l’anno prossimo c’è bisogno che anche fuori dal campo le cose vadano nella maniera che dice lui. Poi credo che ci sia anche un discorso relativo al mercato, forse all’acquisto di Eriksen del quale ieri Conte ha fatto capire chiaramente che non sa cosa farsene”, ha concluso.

VIDEO - SPALLETTI '17/'18, ECCO LA CONFERENZA A CUI FA RIFERIMENTO CONTE

Sezione: News / Data: Dom 02 agosto 2020 alle 18:44
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print