Intervenuto alla trasmissione '30' minuto', Francesco Colonnese ha parlato del campionato pronto a ripartire e del futuro di Federico Chiesa. "Prima dello stop ero rimasto impressionato dalla Lazio che andava a mille giocando un calcio stellare - riferisce violanews.com -. Era la squadra che giocava il miglior calcio in Italia. La Juventus era stata avvantaggiata dalla vittoria contro l’Inter, ma per il resto non stava giocando bene. Adesso sicuramente la Lazio avrà perso lo smalto di allora e la Juventus sarà più forte delle altre".

Su Chiesa. "Federico è un giocatore forte nella Fiorentina, ma quando vai nelle grandi squadre può cambiare tutto - avvisa Colonnese -. Lo abbiamo visto anche per Bernardeschi, che a Firenze faceva la differenza mentre andando alla Juventus è sparito. Secondo me, Chiesa in una grande squadra non può giocare seconda punta: è bravo sulla fascia ma deve fare più gol soprattutto se viene acquistato come attaccante. Devastante nel 4-3-3 e non so sia adatto al 3-5-2 di Conte".

Sezione: News / Data: Mar 26 maggio 2020 alle 14:02 / Fonte: violanews.com
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print