Tra due giorni scenderà in campo a Liverpool nel big match di Premier League, ma in casa Manchester City è ancora troppo presto per dimenticare la deludente sconfitta di Champions contro il Napoli, risultato che potrebbe costare al club l'uscita dall'Europa che conta. Chiaramente amareggiato per il risultato del San Paolo, il tecnico Roberto Mancini esclude i Citizens dalla rincorsa alla Coppa dalle grandi orecchie: "Non penso che abbiamo una squadra per vincere la Champions League. Barcellona, Real Madrid, Bayern, Inter, sono tutte squadre migliori e che hanno molta più esperienza di giocare questa competizione.

Speriamo di rimanere in Champions, dovremo battere il Bayern Monaco e augurarci che dall'altro campo arrivi il risultato che ci serve. Dovessimo andare in Europa League, cercheremo comunque di vincerla. Non sarà come giocare in Champions ma si tratta sempre di un trofeo importante", ha affermato il Mancio.

Sezione: News / Data: Ven 25 novembre 2011 alle 14:57
Autore: Daniele Alfieri
vedi letture
Print