Luciano Castellini, preparatore dei portiere della primavera dell'Inter, ai microfoni di Radio Marte parla della gara fra Inter e Napoli allargando il discorso anche alla lotta per il terzo posto: "Sarà una bella partita. I nerazzurri scenderanno in campo dopo la pausa per vendicare le sconfitte degli ultimi turni, mentre la formazione di Benitez non deve adagiarsi dopo le ultime prestazioni convincenti. I due attacchi potranno fare la differenza, ma non sarà facile superare i due portieri. Handanovic?  E' un gran portiere, ma non sta attraversando un periodo positivo.

La lotta per il terzo posto secondo me non è solo del Napoli e dell’Inter, la Fiorentina alla lunga verrà fuori e poi ci sono anche Milan e Lazio. L’esame di domenica sera è decisivo per l’Inter, se perdesse uscendo tra gli applausi, significherebbe che qualcosa è successo. Se arrivassero gli applausi dopo una vittoria, invece, vorrebbe dire che non è cambiato nulla".

Sezione: News / Data: Sab 18 ottobre 2014 alle 16:26
Autore: Gianluca Scudieri / Twitter: @JeNjiScu
vedi letture
Print