Intervistato da TMW, l'ex ds Stefano Capozzucca ha analizzato vari aspetti dell'attuale momento del calcio italiano, focalizzando una particolare attenzione sul calciomercato. "È il mercato del Papu Gomez? Papu farebbe comodo a tutti. Al di là delle vicissitudini e quello che può essere successo, di concreto c’è che si allena a parte con l’Atalanta. La Dea non lo lascerà andare a zero. Lo vedrei bene alla Fiorentina".

Si aspettava il Cagliari in difficoltà?
“No, davvero. Il Cagliari è una squadra da parte sinistra della classifica, ha tre punte centrali di buon livello e Joao Pedro che è straordinario. Poi è arrivato Nainggolan, la classifica è inspiegabile, non veritiera". 

E il suo amico Cassano direttore sportivo, come lo vede?
“È un grande conoscitore di calcio. Il direttore sportivo lo fa anche chi non è in grado. Smettiamola con questa storia del carattere, oggi è un uomo maturo. Cassano capisce di calcio, non è da tutti: a volte l’ho sentito parlare di alcuni calciatori che non conoscevo neanche io”. 

Sul mercato dell'Inter:
“L’Inter ha fatto intendere chiaramente che se non esce nessuno non compra nessuno".

Sezione: News / Data: Mer 13 gennaio 2021 alle 04:30
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print