Dopo il passo avanti fatto nelle scorse ore in merito allo snellimento del protocollo sanitario e alla questione tamponi in particolare, a dire la sua è Giovanni Branchini che, intervenuto sulle frequenze di Radio Deejay, ha detto la sua in merito, lodando il lavoro fatto da Lega e Federazione. "Sembra un pochino l’appendice del campionato appena concluso mentre speravamo tutti che si voltasse pagina. Era inevitabile avere la preoccupazione dei tamponi positivi, è un fenomeno tuttora presente. Questo può essere una variabile che potrò condizionare anche lo svolgimento del campionato, però al punto in cui siamo credo non si possa fare diversamente. La Federazione e la Lega hanno fatto tutto il possibile per cercare di andare nella direzione giusta, poi ci vuole anche un po’ di fortuna. Vorrei ringraziare Gravina e Brunelli perché per la prima volta abbiamo avuto un interlocutore che sembra avere a cuore la realtà e il merito dei problemi e non soltanto gli aspetti mediatici". 

VIDEO - ACCADDE OGGI - IL SINISTRO DI CORSO REGALA LA PRIMA INTERCONTINENTALE ALL'INTER

Sezione: News / Data: Sab 26 settembre 2020 alle 17:44
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print