Kevin-Prince Boateng, centrocampista del Milan, è stato intervistato in esclusiva da Sportiitalia e si è mostrato spavaldo sul futuro del campionato italiano. Ecco quanto evidenziato da FcInterNews.it. "Per lo scudetto dovremo lottare con Inter, Juventus e Roma, tutte squadre forti con grandi giocatori. Ma se noi giocheremo al cento per cento, sono sicuro che vinceremo tutto".

Poi una stilettata ad Allegri: "Io vorrei giocare sempre. Mi alleno bene e non vedo motivi per cui non dovrei giocare". Boateng ha un fratello che gioca con la Germania (Jerome del Manchester City di Mancini), mentre lui ha optato per la nazionalità ghanese. E il motivo è tutto fuorché nobile, come lui stesso rivela: "Ho giocato in tutte le giovanili della Germania, ma ho optato per la nazionale ghense perché nel Ghana avevo la sicurezza di essere convocato, con la Germania no".

Sezione: News / Data: Ven 22 ottobre 2010 alle 20:35 / Fonte: Sportitalia
Autore: Alessandro Cavasinni
vedi letture
Print