Le dichiarazioni di qualche giorno fa firmate Silvio Berlusconi fanno ancora rumore. Il presidente del MIlan disse di meritare il nome dello stadio di San Siro dopo le sue numerose vittorie, "come Bernabèu a Madrid", ma il direttore di Inter Channel Edoardo Caldara, con la consueta lucidità, ha ricordato qualcosa al numero uno rossonero: "Innanzitutto, non porta benissimo parlare di nominativi per gli stadi. E poi ricordiamo che San Siro ha già questo nome perché in onore del quartiere dove sorge e quello di Giuseppe Meazza, non un signore qualsiasi, non l'ultimo arrivato.

Inoltre, c'è il piazzale davanti allo stadio che è dedicato al nostro Angelo Moratti, questo non va dimenticato ed è un segnale forte. Mi è sembrata più acuta l'osservazione della signorina Barbara Berlusconi quest'oggi, la quale ha fatto presente come sarebbe più saggio magari prendere l'iniziativa per uno stadio costruito dal Milan stesso".

Sezione: News / Data: Dom 08 maggio 2011 alle 21:17
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print