In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, la FIGC e di conseguenza tutte le nazionali di calcio italiane, si schierano a favore e supportano la campagna di sensibilizzazione per il contrasto della violenza maschile contro le donne, ideata dal Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il Ct Roberto Mancini e tutti gli azzurri sono testimonial di una campagna istituzionale che utilizza i valori dello sport per promuovere il rispetto nei confronti delle donne ma allo stesso tempo condanna qualsiasi tipo di violenza. L’iniziativa nata da CREATIVE e realizzata anche con il supporto della Commissione Europea e del Dipartimento per le pari opportunità, verrà diffusa sul piccolo schermo grazie al servizio pubblico Rai in occasione della giornata internazionale per il contrasto della violenza maschile contro le donne. Secondo il presidente federale Gabriele Gravina, la nazionale italiana non deve limitarsi al campo di gioco, ma ha l’obbligo di integrarsi sempre di più nella società civile, ha quindi il compito e la responsabilità di testimoniare e veicolare messaggi dal forte contenuto valoriale. I campioni per essere considerati tali, devono avere un ruolo determinante supportando le vittime in ogni modo e promuovendo con convinzione programmi di educazione.

Raffaele Bruno

VIDEO - E' MORTO DIEGO ARMANDO MARADONA, LE MAGIE DEL "PIBE DE ORO"

Sezione: News / Data: Gio 26 novembre 2020 alle 01:30
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print