Intervistato da La Gazzetta Sportiva, José Altafini, ex attaccante del Milan, si dice favorevole a un cambio sulla panchina dei rossoneri, traendo l'esempio dalla storia recente dell'Inter: "Al Milan serve un rimpasto generale e in un'ottica di questo tipo non si può prescindere dalla panchina. Non dico che Pioli non sia un bravo allenatore, ma penso che a volte le rivoluzioni facciano bene. Non so se Rangnick sia l’uomo giusto per allenare il Milan, ma so che chiunque si siederà su quella panchina dovrà avere potere decisionale, come fu per Mourinho quando arrivò all’Inter".

Sezione: News / Data: Dom 05 aprile 2020 alle 22:16
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
Vedi letture
Print