Ai microfoni di TuttoNapoli.net, José Alberti parla di Lavezzi e dell'operazione che lo ha praticamente portato al Paris Saint-Germain: "Lavezzi ha scelto Parigi perché non voleva ferire i tifosi del Napoli - spiega -. Vederlo al San Paolo con una maglia diversa da quella azzurra sarebbe stata un’offesa a quel popolo che lo ha reso grande. Ha preferito andare all’estero per questo motivo. Zarate? Stiamo parlando di un giocatore fortissimo. I problemi che sta avendo in questa fase sono di natura tattica.

Zarate non puoi obbligarlo a stare sulla fascia. E’ uno che deve giocare dietro la prima punta ed essere libero di svariare. Salta l’uomo con facilità disarmante e segna anche tanto. Se trova il tecnico giusto è uno che fa la differenza”.

Sezione: News / Data: Sab 02 giugno 2012 alle 10:53
Autore: Riccardo Gatto
vedi letture
Print