Le tre giornate di squalifica inflitte dal Giudice sportivo a Rodrigo De Paul, reo di aver schiaffeggiato Antonio Candreva in Inter-Udinese, sono una punizione sproporzionata. A pensarlo è Igor Tudor, tecnico dei friulani, che in conferenza stampa ha offerto la sua versione sulla decisione presa: "C'è stata una provocazione da parte dell'avversario, aveva subito un fallo da rosso, tanti insulti... - le parole del croato riportate da TMW -. Tre giornate di squalifica possono essere esagerate, almeno una andrebbe tolta. Ci ho parlato, De Paul ha fatto uno sbaglio grande, ma è un ragazzo intelligente e sono sicuro che imparerà questa lezione tornando ancora più motivato e voglioso di prima".

VIDEO - DE VRIJ NON SALTA UN SELFIE, TUTTI PER L'OLANDESE AD APPIANO

Sezione: L'avversario / Data: Ven 20 Settembre 2019 alle 13:40
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print